Ecoprogettazione delle produzioni culturali e creative

Eco-progettazione dei Prodotti Culturali e Creativi 

Corso gratuito di Formazione Specialistica

DURATA: 60 Ore

PERIODO: 9 settembre – 2 ottobre 2024

DESTINATARI: fino a 50 partecipanti in presenza presso la Fondazione FOQUS, via Portacarrese a Montecalvario, 69, 80134 Napoli
Fino a 200 partecipanti a distanza, da tutta Italia, mediante piattaforma di formazione online sincrona con registrazione delle lezioni. 

Alla conclusione delle attività didattiche, i/le partecipanti che lo richiederanno riceveranno un’attestazione di partecipazione.
I/le partecipanti che avranno frequentato almeno l’80% delle ore del corso potranno richiedere di sostenere un test conclusivo al fine di acquisire una certificazione di merito
Coloro che parteciperanno in presenza apporranno la propria firma sul registro di aula. Per i partecipanti in collegamento web, le presenze saranno certificate dalla piattaforma WEBEX. 

OBIETTIVO DEL CORSO

L’obiettivo principale del corso “Ecodesign dei Prodotti Culturali e Creativi” è fornire ai partecipanti le conoscenze e le abilità necessarie per integrare i principi dell’ecodesign nelle loro produzioni nel settore culturale e creativo.

Attraverso moduli didattici specialistici, i partecipanti acquisiranno una comprensione approfondita dei concetti di ecologia e sostenibilità, nonché delle migliori pratiche per ridurre l’impatto ambientale dei loro prodotti.

Dal comprendere l’analisi dell’impatto ambientale delle produzioni, al riutilizzo e alla gestione dei materiali e dei rifiuti, fino al design della comunicazione che tenga in conto l’impronta ecologica della produzione e della fruizione del prodotto culturale e la sensibilizzazione del pubblico alla sostenibilità ambientale, il corso mira a fornire una panoramica completa su come creare  e promuovere prodotti culturali e creativi nel rispetto della sostenibilità ambientale.

Gli obiettivi chiave includono l’applicazione pratica dei principi dell’ecodesign, l’adozione di strategie innovative per la sostenibilità nel settore culturale e creativo, e la promozione di un cambiamento positivo verso un futuro più sostenibile attraverso i prodotti culturali e creativi.

RISULTATI ATTESI

  • Individuare l’impatto ambientale dei propri prodotti culturali e creativi e identificarne le aree di miglioramento.

  • Integrare i principi dell’ecodesign nella progettazione e nell’esecuzione di prodotti culturali e creativi attraverso la conoscenza delle migliori pratiche e delle innovazioni nel campo dell’ecodesign applicate al settore culturale e creativo.

  • Individuare i materiali eco-sostenibili e le tecniche per il risparmio, l’utilizzo circolare, la conservazione e il riciclo durante il processo creativo.

  • Applicare i Criteri Ambientali Minimi specifici per il settore di riferimento.

  • Comunicare in modo efficace la sostenibilità ambientale attraverso i propri prodotti culturali e creativi.

  • Partecipare alla diffusione di una cultura della sostenibilità nel settore culturale e creativo applicando strategie di sensibilizzazione e impegno.

MODULI FORMATIVI 

  1. ECOLOGIA E SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE
  2. PRINCIPI, METODI E TECNICHE DEL DESIGN INDUSTRIALE PER L’ECO-PROGETTAZIONE DEI PRODOTTI CULTURALI E CREATIVI
  3. ECONOMIA CIRCOLARE, UTILIZZO DELLE RISORSE, CONSERVAZIONE   
  4. GREEN PUBLIC PROCUREMENT (GPP) E CRITERI AMBIENTALI MINIMI (CAM) NEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI 
  5. DESIGN DELLA COMUNICAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE